Bellagio, perla del lago di Como, famosa per aver fatto da scenario a diversi film tra cui “Rocco e i suoi fratelli”  di Luchino Visconti in cui la protagonista dice “..vedi, una volta ci venivano molti turisti inglesi a Bellagio, adesso non ci viene più nessuno“. Oggi in una domenica di fine giugno a Bellagio “vengono tutti”. Quello che un tempo era un borgo dal fascino romantico oggi è diventata la classica meta turistica italiana dove tutto diventa business, dove ogni via è costellata da ristoranti, bar, gelaterie, negozi, in cui si accalcano turisti da tutto il mondo alla ricerca di quei luoghi che in passato attirarono qui pittori, scrittori, musicisti ma che oggi si possono ritrovare solo nei racconti monotoni di qualche guida turistica.

A Bellagio presso la Trattoria San Giacomo ho potuto assaggiare  una specialità tipica del Lago di Como: il Missoltino (omisultin), sono agoni, pesci di lago, salati ed essiccati, qui spezzettati e preparati con la salsa di pomodoro a condire  degli ottimi tagliolini, il gusto, a differenza di altri pesci salati ed essiccati, non è deciso e si sposa bene con il pomodoro. Per cui se siete a Bellagio vi consiglio di provarli.

bellagio como
bellagio como missoltino

Consigli

Se avete la possibilità visitate Bellagio durante la settimana o in bassa stagione in modo da poter passeggiare per i suoi vicoli in tranquillità ed apprezzare al meglio il suo fascino.