Japan Rail Pass: spostarsi in Giappone risparmiando

Il mezzo migliore per spostarsi in Giappone è il treno. Sono sempre puntuali, puliti e comodi ma molto costosi, soprattutto se si prende lo Shinkansen, il treno proiettile che viaggia a 300 km/h. Chi visita il Giappone come turista, ha però la possibilità di acquistare il Japan Rail Pass, che permette di prendere liberamente tutti i treni della compagnia JR senza dover poi pagare il biglietto.

 

japan_rail_pass

Il Japan Rail Pass si può fare solo dall’estero, rivolgendosi ad una agenzia di viaggi o tramite siti autorizzati. Il prezzo è di circa 210€, 340€, 430€, valido rispettivamente per 7, 14, 21 giorni. Una volta acquistato vi verrà inviato un voucher che dovrà essere consegnato ad un ufficio della JR che troverete nelle stazioni principali di Tokyo o all’aeroporto di Narita, nello stesso uficio in cui si acquista il Narita express: qui vi verrà richiesta la data in cui vorrete farlo iniziare e vi verrà consegnato il Japan Rail Pass vero e proprio. Fate partire la validità sempre da quando lasciate Tokyo, come spiegherò in seguito.

Come funziona

Per i treni normali basta mostrarlo agli addetti al controllo dei biglietti, per lo Shinkansen bisogna passare comunque attraverso la biglietteria per prenotare il posto a sedere; per avere la sicurezza di trovarlo prenotatelo possibilmente il giorno prima.

Quando farlo

Se dovete spostarvi anche solamente da Tokyo a Kyoto conviene, solo questa tratta costa circa 270€.

Quando non farlo

Se la vostra intenzione è di stare solo a Tokyo, per spostarvi non userete solo i treni della JR, ma anche di altre compagnie, oltre alla metro, che non sono incluse nel Japan Rail Pass. In questo caso vi conviene valutare in base a dove volete andare quale abbonamento giornaliero vi conviene.

biglietto_japan_rail_pass